16-03-2019
A MORBEGNO SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA
 
 

Il 21 marzo, primo giorno di primavera, si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Poesia indetta dall' Unesco e come di consueto il Laboratorio Poetico di E'Valtellina, sempre molto operoso sul territorio anche con iniziative internazionali, si sta preparando per questo straordinario evento proponendo una serata speciale. Giovedì 21 marzo, alle ore 20.30, le porte dell'Auditorium in S.Antonio a Morbegno, saranno spalancate per accogliere tutti coloro che vorranno trascorrere una piacevole serata all'insegna della cultura con “Note di poesia”. Protagonisti saranno i poeti Anna Barolo (Talamona), Stefano Ciapponi (Morbegno), Paola Mara De Maestri (Cosio Valtellino), Giovanni De Simone (Traona), Ornella Gavazzi (Talamona), Alda Volpi (Valmasino) e i ragazzi dell'Orchestra Spini-Vanoni di Morbegno. Paola Mara De Maestri, poetessa e responsabile del Laboratorio Poetico di E'Valtellina, dichiara:” Abbiamo negli anni sperimentato diversi repertori e collaborazioni per festeggiare questa importante giornata della poesia, sempre patrocinati dall'Assessorato ala cultura del Comunale di Morbegno, quest'anno anche sotto l'egida “Morbegno città alpina 2019”. Da qualche anno abbiamo coinvolto attivamente le scuole della città del Bitto anche in questo progetto, convinti che il linguaggio creativo sia fonte di benessere, stimoli la creatività ed educhi alle emozioni”. Quest'anno si metteranno in gioco i ragazzi delle classi 2 e 3 dell'indirizzo musicale Istituto Comprensivo Spini-Vanoni, guidati dagli insegnanti Michele Brambilla (clarinetto), Cinzia Milani (chitarra), Michela Manzi (flauto) e Serena Calcagnile (pianoforte) con un emozionante programma. Alcuni artisti del Laboratorio Poetico, sempre in prima linea per celebrare la poesia, declameranno due poesie del loro repertorio, a tema libero, mentre i ragazzi faranno un omaggio a Fabrizio De Andre' , a vent'anni dalla scomparsa del cantautore, preparati dai loro insegnanti e con la collaborazione di Gina Grechi che leggerà pezzi significativi di alcune canzoni. Si ricorderanno anche i 200 anni della poesia “L'infinito” , forse la più celebre, di Giacomo Leopardi . A presentare la serata il Presidente di E'Valtellina Lorenzo Del Barba . L'ingresso alla manifestazione è gratuito. Un grazie particolare per l'organizzazione dell'evento va anche a Luca Villa, di E'Valtellina.

 
     
13-03-2019
ANNULLO E CARTOLINA POSTALE PER MORBEGNO CITTA' ALPINA
 
 

Domani, giovedì 14 Marzo, presso l'Auditorium S.Antonio di Morbegno, in occasione dell'evento ufficiale di inaugurazione di Morbegno Città Alpina, sarà presente anche uno sportello filatelico di Poste Italiane con un annullo postale commemorativo e una cartolina postale a tema. Dopo i 50 anni di Morbegno Città nel 2016 la sezione culturale collezionistica di E'Valtellina ha voluto ricordare anche questo importante momento della città con un oggetto filatelico. Il timbro postale riprende il logo di Morbegno Città Alpina. La cartolina presenta quattro luoghi di Morbegno, ripresi dai fotografi di ClickAlps. In alto a sinistra il Tempietto Votivo, immerso nel verde, "scompare" nella piccola immagine e lascia spazio alle montagne retrostanti , ad indicare appunto la locazione geografica di Morbegno, a ridosso di Alpi e, in questo caso, Prealpi. In alto a destra la neve fa da cornice a uno scorcio della Morbegno storica con in vista il campanile della chiesa di S.Pietro. In basso a sinistra l'interno del Palazzo Malacrida, ricordo dell'arte che accompagna Morbegno, tra chiese e palazzi presenti in città. Infine, in basso a destra, non poteva mancare il simbolo di Morbegno, il ponte di Ganda. Lo sportello filatelico sarà presente in Auditorium dalle ore 16 alle ore 20.

 
 
 
     
20-02-2019
ASSEMBLEA E PRANZO
 
 
Si sono ritrovati a Andalo Valtellino, presso il ristorante “Il Terziere”, domenica 17 febbraio 2019, per la consueta assemblea annuale all’insegna della convivialità, quasi un centinaio di soci di “E’Valtellina”, consolidata associazione del morbegnese che opera nel campo della cultura, dello sport e del turismo. La nutrita relazione sulle attività svolte dell’anno appena chiuso dal Presidente Lorenzo Del Barba ha messo in evidenza il grande ventaglio di iniziative che si sono susseguite nell’arco del 2018, grazie in particolare all’importante lavoro di alcuni soci che si sono distinti nell’operato. Per l’impegno nelle attività culturali sono stati assegnati riconoscimenti alla responsabile del “Laboratorio Poetico” Paola Mara De Maestri, a Gioele Peruzzi e Paolo Pedrazzi, su iniziativa di Angelisa Fiorini e del suo gruppo “Forme Luci Ombre”, per la carriera, è stata premiata la pittrice Vittoria Consalvo. Per l’intensa collaborazione in questi cinque anni di mandato istituzionale è stata consegnata una targa anche all’Assessore alla Cultura del Comune di Morbegno Claudio D’Agata. E’ stato poi illustrato il bilancio a cura del segretario Paolo Pedrazzi e del Consigliere Luca Villa, che tra le altre cose coordina l’attività di custodia dell’Auditorium e del complesso di S. Antonio, per conto dell’associazione. Per il 2019 sono previste numerosissime manifestazioni, in particolare correlate al grande evento internazionale “Morbegno città alpina 2019”. Sulla scia della pubblicazione “Malta arcobaleno di culture”, realizzata con gli artisti maltesi di “EspRimi”, in occasione di “Malta capitale europea della cultura 2018” e recentemente presentata alla Presidente della Repubblica maltese, verrà realizzata un’antologia di poesie e pitture di artisti del “Laboratorio Poetico” e di “Forme Luci Ombre”, anime culturali dell’Associazione, a tema Morbegno e che verrà presentata il 10 maggio in S. Antonio. Dal 10 al 15 maggio verrà allestita la mostra delle opere presenti in questa raccolta antologica dal titolo “Morbegno con la voce della poesia con lo sguardo della pittura” . Il 14 marzo verrà realizzato un annullo e cartolina postale a tema “Morbegno città alpina”, a cura del Circolo Filatelico. Il 21 marzo è prevista la Giornata Mondiale della poesia, che quest’anno vedrà la collaborazione della scuola media Vanoni con i poeti locali. Sempre in sinergia con il Laboratorio Poetico, il 25 marzo è in calendario l’ evento teatrale dal titolo “Il figlio cambiato” messo in scenda dal gruppo diretto da Romano Davare del Piccolo Teatro delle Valli. Il 24 e 25 maggio prenderà vita “Arte nel chiostro”, a cura di “ Forme Luci Ombre” e dal 19 al 23 luglio verrà organizzata la mostra collezionistica "50 anni dal primo uomo sulla Luna”. Un’altra importante iniziativa dal titolo “Gli antichi borghi delle costiere di Morbegno” verrà realizzata con il gruppo di fotografi di Lecco che fanno parte dell’Associazione come “Forme Luci Ombre”, effettueranno una serie di scatti relativi alle frazioni di Morbegno e dal 4 al 13 ottobre verrà allestita una esposizione fotografica e poetica a tema in collaborazione il “Laboratorio Poetico”.
 
 
 
     
29-01-2019
"MALTA ARCOBALENO DI CULTURE" PRESENTATO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI MALTA
 
 
Segnaliamo che il Presidente di “EspRimi” è stato ricevuto, con una delegazione dell’associazione, dalla Presidente della Repubblica di Malta e in quell’occasione ha presentato la pubblicazione, collaborazione delle due associazioni culturali.
 
 
 
     
15-01-2019
BOLLETTINO N.1 - 2019
 
  E' online il bollettino numero 1 del 2019. Segnaliamo che Domenica 17 Febbraio presso il ristorante Il Terziere a Andalo Valtellino si terrà l'assemblea e quindi a seguire il pranzo. (GUARDA IL BOLLETTINO)  
     
05-01-2019
A COSIO VALTELLINO “SULLA SCIA DI NATALE TRA MUSICA E POESIA”
 
 
La chiesa dei Santi Gervasio e Protasio di Piagno è gremita di gente, come da quattro anni a questa parte, nella serata del 4 gennaio per la tradizionale manifestazione di musica e poesia organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cosio Valtellino in collaborazione con il Laboratorio Poetico di E'Valtellina. Come di consueto la presentazione della serata è stata affidata a Lorenzo Del Barba, presidente di E'Valtellina, compito condiviso quest’anno con Mariangela Pastanella, maestra del gruppo “RACCONTIINLA”, con i chitarristi Barbara Del Nero, Gianni Senese, Gualtiero Gambetta, Francesco Luzzi e insegnante alla scuola media Sassi che ha coinvolto per questo evento anche le studentesse Lucia Melè, Alessia Mostacchi, Camilla de Bernardi, Matilde Moroni, Giulia Bulanti, le quali frequentano le medie dell'Istituto comprensivo Paesi Orobici di Sondrio. I poeti che hanno declamato i propri versi a tema il Natale sono: Alda Volpi, Giovanni De Simone, Giuseppina Barolo, Marino Spini, Lino Della Grave, Luigi Fioravanti, Luciana Fallati e Paola Mara De Maestri. L’assessore alla cultura Anna Tonelli dichiara: “Quest'anno come amministrazione abbiamo cercato di organizzare una serie di appuntamenti dedicati al clima natalizio cercando di coinvolgere la popolazione locale ma non solo. Riteniamo importante proporre questi appuntamenti per sottolineare il clima festivo che stiamo vivendo e per dare la possibilità alle varie frazioni di poter partecipare a un momento che cerca di coniugare la parte artistica con il clima natalizio che stiamo vivendo appunto in questi giorni”. De Maestri, responsabile del Laboratorio Poetico di E'Valtellina è intervenuta dicendo: ”Ringrazio tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato all’iniziativa, iniziando da Anna Tonelli per aver coinvolto nuovamente la nostra Associazione nelle iniziative del Comune di Cosio Valtellino, a Lorenzo Del Barba Presidente di E'Valtellina, ai poeti, ai chitarristi e alle giovani chitarriste. Da anni cerchiamo di promuovere la poesia su tutto il nostro territorio in sinergia con le altre arti, come la musica e la pittura, con un intenso lavoro di volontariato, non lasciandoci scoraggiare da momenti meno partecipati, consapevoli che l’arte è un efficace veicolo per trasmettere valori positivi, fa riflettere sui grandi temi e suscita forti emozioni”.
 
 
 
     
02-01-2019
SULLA SCIA DI NATALE: TRA MUSICA E POESIA
 
 

Per la serata del 4 gennaio è prevista l'iniziativa "Sulla scia di Natale: tra musica e poesia", a Piagno nella chiesa dei santi Gervasio e Protasio. Ecco il MANIFESTO.

 
 
 
     
31-12-2018
ARCHIVIO - ANNO 2018
 
31-12-2017
31-12-2016
31-12-2015
31-12-2014
31-12-2013
31-12-2012
31-12-2011
31-12-2010
31-12-2009
       
 
per contattarci! pagina principale chi siamo dove siamo bollettino del circolotimbri cartoline libri pubblicati il torchio di Cerido apri il calendario riunioni il laboratorio poetico